domenica 5 aprile 2015

Recensione L'anello dei Faitoren di Emily Croy Barker

A Nora le cose stanno andando decisamente per il verso storto: la sua tesi di laurea è nelle sabbie mobili e il suo fidanzato ha appena preso un aereo per comunicarle che la loro storia è finita. Dopo averlo rivisto a un matrimonio in compagnia della sua nuova fiamma, sconsolata Nora si allontana vagando per i boschi quando improvvisamente si imbatte in una lapide con un'iscrizione misteriosa. Poche frasi e Nora si ritrova a sua insaputa nel regno di Faitoren, dove tutto è bellissimo, più brillante, più colorato, più caldo... ma Illissa, la mondana regina che ha preso la ragazza sotto la sua ala, nasconde ben altre intenzioni. E quando Nora se ne accorge, non può far altro che rivolgersi al mago Aruendiel, il saggio detentore delle arti magiche e acerrimo nemico di Illissa... Riuscirà Nora a sciogliere l'incantesimo più potente, quello dell'anello che il figlio di Illissa le ha messo al dito? E a tornare nel mondo reale?
                                                                                   la mia recensione

Ciao a tutti allegri marzolini!!!
Sono impaziente di raccontarvi la mia opinione su L’anello dei Faitoren!!
Per prima cosa però voglio ringraziare la Giunti per questo regalo meraviglioso,  è stata una lettura veramente entusiasmante…erano settimane che non facevo che abbandonare libri a metà, insoddisfatta e delusa e temevo che anche questo libro non sarebbe uscito indenne dalla mia crisi! Invece mi è piaciuto tantissimo!!
Più si va avanti nel libro e più diventa bello, se la prima parte è molto carina, la seconda è bella, la terza bellissima, la quarta lascia senza fiato….
Il finale lascia aperti diversi interrogativi e situazioni, quindi presumo e spero che ci sia un continuo, se non c’è mi arrabbio!!! 
Nella prima parte, facciamo la conoscenza con Nora, quasi trentenne che sta finendo i suoi studi in letteratura.
La sua vita non va un granché bene, la tesi non procede, la sua relatrice è scontenta di lei e la situazione sentimentale è un disastro….Nora è infelice e fragile ed è in questo stato d’animo che incontra Ilissa, donna misteriosa e affascinante che la prende sotto la sua ala protettrice e la coinvolge nel suo mondo di feste ed eventi.
Nora non sa di essere entrata per caso in un altro mondo, grazie alla strana incisione letta su una lapide in un cimitero abbandonato e non capisce che Ilissa la sta lentamente, ma inesorabilmente manovrando.
Il lettore si accorge che la situazione che sta vivendo Nora, non può essere reale, ma la povera Nora vittima degli incantesimi di Ilissa non se ne rende conto.
Nora viene messa in guardia dal mago Aruendiel di non fidarsi dei Faitoren e in particolare di Ilissa, ma Nora, è completamente succube degli incantesimi lanciati su di lei e non ascolta l’uomo.
Si ritrova in poco tempo pazzamente innamorata e sposata con il figlio di Ilissa, Raclin, ma la vita matrimoniale non sarà rose e fiori.
Raclin, che era sembrato un vero principe azzurro, dopo le nozze inizia a svelare la sua vera faccia e mostra solo indifferenza nei confronti della povera Nora.
Questo è solo l’inizio, la storia prenderà pieghe sempre più inaspettate e avventurose.
Non vi svelo altro per non rovinarvi la storia, ma vi raccomando di leggere questo libro, perché stupisce sempre e non annoia mai.
Nora è una protagonista molto complessa, inizialmente sembra fragile e debole e in certo senso lo è, ma le situazioni la tempreranno e sveleranno un carattere fiero e indomito, simile alla Elizabeth Bennett di Orgoglio e Pregiudizio, libro che la protagonista avrà con sé nella storia e che avrà un ruolo importante.
Aruendiel è sicuramente il personaggio più affascinante della storia.
È un grande mago con un pessimo carattere e molti segreti sulla sua vita, segreti che vedremo svelati piano piano e che rendono la storia coinvolgente.
Anche Ilissa, la nostra antagonista, è un personaggio bellissimo, è perfidamente subdola, pur non potendo mentire a causa della sua natura di Faitoren, è estremamente brava ad ingannare e a far fare agli altri quello che vuole lei, nelle sue mani tutti si trasformano in burattini.
È un personaggio dotato di grande carisma e fascino, inizialmente sembra essere la fata madrina della storia, ma è tutta illusione, come ogni cosa che la circonda, è una maestra dell’inganno.
Nel libro, ci sono tantissimi personaggi minori, ognuno con un ruolo importante nella storia.
Lo stile è avvincente, magico, come la storia che racconta, assolutamente trascinante.
Ve lo consiglio assolutamente!!!
È un fantasy davvero particolare e innovativo, è bellissimo come Emily Croy Baker riesce a creare un intero nuovo mondo, con la sua lingua, la sua cultura e le sue tradizioni, e soprattutto è interessante vedere come Nora, si approccerà a questo mondo così diverso dal suo.
Bellissimo!! Leggetelo!!


Ramona guardò Aruendiel.«Per favore?» Insistette.
«Chiediglielo. Chiedigli di far parlare Venerdì» esortò Nora, indicando ai piedi del letto. Solo allora Nora notò il gatto appisolato sulle coperte.
«Oh, Ramona, non so se sia possibile» Poi chiese ad Aruendiel in ors:« Hai capito? Vorrebbe che facessi parlare il gatto. Devo dirle di no?
«Dille di pazientare un attimo.» Si chinò sul gatto, tenendo la candela così vicino che sembrava volesse dare fuoco al pelo dell’animale.
Il gatto si girò a guardare il mago con aria assonnata. Nei loro sguardi c’era qualcosa di incredibilmente simile.
Aruendiel si rialzò e fece un cenno in direzione di Ramona. Lei si buttò verso di lui e lo prese tra le braccia.
«Venerdì! Venerdì! «mi capisci?» chiese subito. « Dimmi qualcosa.»
Il gatto si divincolò dalla sua prese e saltò giù dal letto. «Stavo cercando di dormire» disse uscendo dalla stanza. «Stronza.»




14 commenti:

  1. non conoscevo questo libro però sembra così misterioso e coinvolgente...

    RispondiElimina
  2. complimenti per il lavoro in libreria si vede che sei felicissima!! *-*
    io lo sto leggendo in questo periodo.. diciamo che l'inizio non mi ha appassionato molto però mi hai rincuorato **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! non vedo l'ora di iniziare!spero che alla fine il libro ti piacerà come è piaciuto a me!!

      Elimina
  3. Licia sono felicissima per il lavoro in libreria *__*
    Il libro mi ispira molto.. sembra davvero una bella storia ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ihih anche io sono tanto felice!! sono contenta che il libro ti ispiri...

      Elimina
  4. Licia complimenti per il lavoro in libreria!! In questo momento ti invidio tantissimo sappilo >_<
    Facci sapere come ti trovi poi *-*
    Allora questo libro non lo avevo messo in lista e non chiedermi come mai perché ma non lo so, però dopo aver letto e visto la tua recensione (oltre a quel teaser simpaticissimo) mi hai convinto. Lo aggiungo e spero di leggerlo quanto prima ;p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì vi farò sapere!!! non vedo l'ora di iniziare!!! spero ti piacerà anche a te il libro!!

      Elimina
  5. Liciaaaa ma complimenti per il lavoro, ti faccio un in bocca al lupo grandissimo! <3
    Si vede che il libro ti è proprio piaciuto, ci farò di sicuro un pensierino, peccato che la cover secondo me non sia caruccia u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì mi è piaciuto tantissimo!! la cover ha un suo perché una volta che hai letto il libro...

      Elimina
  6. Auguri per il tuo nuovo lavoro e complimenti per la video recensione: carinissima :))) ciao

    RispondiElimina
  7. anch'io dovrei riceverlo dalla ce, ma ancora non è arrivatoç_ç ad ogni modo non vedo l'ora di leggerlo, mi ispira tantisismo *w*
    complimenti per il lavoro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. thanks!!! spero che piaccia anche a te!!

      Elimina